https://i1.wp.com/farm2.static.flickr.com/1087/1252483448_d673199e0e.jpg

C’è una strada di fianco al campo da golf che porta direttamente al fiume .

Ad un certo punto però si è formato un boschetto .

E’ proprio qui dove mi piace soffermarmi per ascoltare il fruscio del vento tra le canne di bambu’.

E’ una musica che mi arriva al cuore.

E’ la musica stessa della natura,e qui mi sento rinascere.

E da qui voglio ricominciare.

Annunci

Informazioni su Anna Laura

Tutto cio' che non mi distrugge mi rende piu' forte.

»

  1. fernirosso ha detto:

    a me piace ascoltare le storie dei pioppi, hanno voci consistenti, mutevoli,sono frecciate nel corpo d’aria che da loro ti distanzia, SNon lo diresti ma, come Narciso amò la sua immagine riflessa, così i pioppi amano la loro voce tessuta e moltiplicata in tutte le parti-celle del vento che si approssima all’isolario dlle loro voci.Ciao e grazie per la visita.fernirosso

  2. Marpie ha detto:

    … penetrare in se stessi e provare le profondità in cui balza la nostra vita; alla fonte troveremo noi la risposta alla domanda SE DOBBIAMO CERCARE. Accoglierla come suona senza perdersi in interpretazioni…. con il suo peso e la sua grandezza, senza mai chiedere il compenso, chè il creatore dev’essere un modo per sè e in sè trovare tutto, e nella natura, cui si è alleato…

  3. Anna Laura Raffa ha detto:

    Ciao Marpiegrazie per i tuoi commenti qui.
    Peccato che non possa contraccambiare.
    Ti ricordo che questo blog continua qui….
    http://www.dianediprima.splinder.com

    Ti aspetto anche là con piacere.

  4. jalesh ha detto:

    Eccomi ….bellissimo post…ti ho scritto un pvt su splinder…mi serve il tuo username per invitarti sulla nostracommedia qui su wordpress

  5. flameonair ha detto:

    Gli alberi ci parlano, il vento che vi soffia poesia ci narra di qualcosa che è della stessa natura delle nostre anime.
    Ti ho linkata per seguirti con regolarità.
    Un abbraccio.

  6. Elle ha detto:

    Ciao Laura, eccoti. Per un po’ non sono riuscita più ad entrare nel tuo blog, poi sono sparita io 😉 Anche io ho un nuovo blog, ora mi trovi qui: http://lospiritonellacasa.blogspot.com/
    A presto, Elle.

  7. lamortelafanciulla ha detto:

    la musica dei bambù come il movimento delle foglie dei pioppi, ipnotico e magico, da inizio e da fine da termine e per ricominciare, in quell’orgia dinamica di verde amniòs……….

  8. Anna Laura ha detto:

    Grazie a tutti per essere venuti a trovarmi qui…vi linko anch’io cosi’ da esssere sempre in contatto.
    Un abbraccio…..Laura

  9. alessandra ha detto:

    Conosco questa sensazione di pace, io stessa ho un mio luogo preferito, si trova vicino ad un rigagnolo d’acqua in aperta campagna, dove sento solo il rumore del respiro del mio cane, del fruscio dell’aria fra i rami del boschetto ed il cinguettio degli uccelli,che pace!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...