immagine-014 La Zelata

Questo è uno dei punti piu’ belli del Ticino.

Da qui partivo ogni domenica . E la barca, quella coperta dalla plastica blu ,era

la barca con la quale si andava a pescare.

Questa è una lanca dove l’acqua è calma ,ma all’uscita si imbocca subito il fiume,con una corrente molto forte.

Era sempre una avventura nuova.

Perchè il fiume cambia.

E bisogna essere gente di fiume per poter raggiungere certi punti davvero fantastici.

I miei genitori e i loro amici lo erano.

Giornate splendide, che io ricordo con una sorta di allegra malinconia.

Visi cotti dal sole,mani ruvide e forti.

Niente poteva farmi paura.

All’imbrunire tornavamo stanchissimi, lasciando andare la barca in favore di corrente.

Non posso dimenticare il rumore dell’acqua spostata dai remi.

 

Annunci

Informazioni su Anna Laura

Tutto cio' che non mi distrugge mi rende piu' forte.

»

  1. stefano ha detto:

    Confessa che hai truccato il “video” manipolando i titoli di testa e di coda…….chissà in quale parte del modo si trova quel paradiso !!!

    Scerzi a parte il video è bellissimo e conferma quanto ci sia da scoprire e da conoscere anche “sotto casa”.

    Mi astengo, invece, da ogni commento sulla foto e sul testo………avrebbe una conclusione troppo ovvia : quando si parte ???

    Buona giornata, Stefano.

  2. Carpe Diem ha detto:

    Quando vuoi Stefano…quando vuoi!!!

  3. polser ha detto:

    questa fotografia è davvero evocativa.
    è uno luogo cge fa scattare i dinamismi della ‘immaginazione

  4. Steve ha detto:

    I love sailing. Cannot wait for summer to do some more.

  5. Carpe Diem ha detto:

    Paolo,
    certo non è da paragonare con il tuo lago…ma se fosse possibile mi farebbe molto piacere poter portare te e Luciana in questi posti che io amo molto!
    E’ un invito!

  6. Carpe Diem ha detto:

    Steve,
    summer is realy so far……

  7. amalteo ha detto:

    grazie, laura
    tutto può accadere

  8. Steve ha detto:

    Though summer is far, it is the getting there that is half the fun.

  9. Carpe Diem ha detto:

    Vero Steve,
    i sogni spesso sono meglio della realtà.
    Un abbraccio!!

  10. wolfghost ha detto:

    Ma perche’ non ripeti l’esperienza adesso?? Se gia’ ti da’ queste emozioni solo guardarne le immagini e parlandone, chissa’ rivivendola… 😉

  11. Carpe Diem ha detto:

    Ciao Wolf,
    ci sono tutti i giorni in riva al Ticino..,ma come tu sai certe emozioni non si ripetono all’infinito!

  12. La Marti ha detto:

    Non sono mai stata sul fiume ma ho sempre voluto farlo. a volte, passando accanto all’Arno, mi piacerebbe salire su una barca e farmelo tutto contro corrente!!

  13. Marpie ha detto:

    Uno dei miei registi preferiti…
    Angelopulos, “La sorgente del fiume”

  14. Anna Laura Raffa ha detto:

    Grazie per i tuoi bellissimi commenti .
    Questi film non li conoscevo e ne sono rimasta affascinata.
    Ne ho tratto un post anche nel mio blog attuale.
    http://www.dianediprima.splinder.com
    ps. lasciami almeno una tua mail o la url di un tuo sito se ne hai uno.
    Un caro saluto.

  15. Marpie ha detto:

    Buongiorno, si, ho visto…. ma l’opera di Angelopulus non è certo rappresentata su youtube… men che meno da ciò che scrivono alcuni critici , nè da una sommaria analisi…. gira in tempo reale intanto, e dovresti partir a conoscerlo almeno da “Alessandro il Grande”, “La Recita”… “Lo sguardo di Ulisse”…

    In “invia commento”, lascio sempre la mia mail, accanto al mio nome, credevo fosse per te pubblicata.

    Marpessa: cerfvolant@ibero.it

  16. Carpe Diem ha detto:

    Si..grazie..ti scrivero’ al piu’ presto.
    Un augurio di una buona giornata!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...