Succede che a volte risulta difficile il confronto giornaliero con noi stessi.
Quello che siamo nella vita reale,quello che diveniamo giorno dopo giorno, sembrano non combaciare piu’ con l’immagine che abbiamo delineato di noi sul blog.
Io ,per quanto mi riguarda cerco di descrivermi per quella che sono nella realtà,nella vita vera ,senza indossare maschere cosi’ da potermi sempre confrontare con la massima lucidità con me stessa e con gli altri.
Ho chiuso ,una volta ,e ho riaperto subito dopo proprio per questa mia assoluta esigenza di realismo,forse molto difficile nel virtuale, ma possibile.
Alcuni amici mi hanno seguita con mia grandissima gioia,altri si sono persi…loro non hanno perso me.

Grazie a tutti.

Annunci

Informazioni su Anna Laura

Tutto cio' che non mi distrugge mi rende piu' forte.

»

  1. stefano ha detto:

    Rappresentare sé stessi : realtà o illusione? Dicono che ognuno di noi tende a rappresentarsi “come vorrebbe essere” e, solo raramente, offre di sé un ritratto autentico.

    Ogni volta che mi “racconto” questo dubbio, immancabilmente, insorge,……lo scaccio e riappare……lo denigro ed esso ritrova dignità……..ho imparato a conviverci.

    Mi incoraggia la lettura del tuo post……forse eccedo nel dubbio. Stefano

  2. alec18marzo ha detto:

    Devo dire che ho seguito in parte il tuo percorso di blogger, e posso confermare ciò che tu dici nel tuo post.
    per quanto mi riguarda…mi piacevi prima, ed ora mi piaci ancora di più.
    Sei una bella persona.
    Un abbraccio.

  3. statuario ha detto:

    mi colpisce molto quello che scrivi..tendo anche io a descrivermi come fai tu nel blog per quello che realmente sei,senza indossare maschere o “fotomontaggi”..si,è vero,c’è uno schermo a proteggermi,nè calligrafia personale o firma..ma una tastiera e il ticchettìo dei tasti..ma si è cmq ciò che si è..anche il fingere è comunque parte di noi,una cosa che di certo non tollero,ma che cmq c’è e con cui imparo a concivere quando leggo post e blog di gente fasulla dalla nascita..Si finge perchè?di preciso non so dirlo,e non so neanche giudicare chi si riprende e chi invece si perde per strada…la cosa che sò è che magari a volte si finge per essere un pò più felici di quello che realmente siamo..
    Scusa per il commento forse un pò troppo lungo e contorto,chiedo venia sin da ora…un bacio.
    Fabio.

  4. maipersempre ha detto:

    Stefano,
    anch’io provo le tue stesse sensazioni…ma vado ..oltre.

    Alec,
    Grazie di cuore.

    Statuario,
    se fingere anche un po’ ti fa sentire piuu’ felice,bè allora fallo…basta non illudersi di esserlo veramente.

  5. Steve ha detto:

    Thanks for speaking without a mask.

  6. stefano ha detto:

    ……andare oltre, unica soluzione !!!

    Kira è bellissima……e lo “sfondo” le dona moltissimo !!!!

    Un salutone, Stefano

  7. wolfghost ha detto:

    Mah… personalmente ho sempre pensato che tu fossi una persona piuttosto trasparente, così nel blog come nella vita. Credo che tutte le persone che frequentano il tuo blog, ti apprezzino davvero per come sei 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...