Non esiste una buona influenza, ogni influenza è immorale perchè ognuno nella vita tenda a realizzare la propria natura, per questo si nasce, ognuno dovrebbe vivere una vita pura, completa, dare forma ad ogni sentimento, a ogni espressione, ad ogni pensiero, realizzare ogni sogno. Ogni impulso che noi sopprimiamo intossica la mente. L’unico modo di liberarsi da ogni tentazione è il cedere. Resistendo l’animo ne soffre e brama la cosa che è vietato a se stesso. Non c’è niente che guarisca l’anima eccetto i sensi oppure non c’è niente che curi i sensi eccetto l’anima.

Annunci

Informazioni su Anna Laura

Tutto cio' che non mi distrugge mi rende piu' forte.

»

  1. […] riflessioni Added 15 Jun 08 from maipersempre.wordpress.com Flag as inappropriate or […]

  2. Marpie ha detto:

    … forse come Gregor Samsa, Manganelli, così Oscar Wilde……
    Ci sono creature che scendono tra noi, abitano la terra, vivono come “capri espiatori”, perchè noi possiamo ancora leggere libri, compiangere i derelitti, camminare nei giardini, godere le gioie inutili dell’estate…

    « The moral life of man forms part of the subject matter of the artist, but the morality of art consists in the perfect use of an imperfect medium. »

    (Oscar Wilde, dalla Prefazione a «Il ritratto di Dorian Gray»)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...